La Babysitter si sceglie

Giochi da fare al parco con i bambini

Nonostante il tempo faccia qualche capriccio primaverile come è giusto che sia la bella stagione ormai è arrivata, la scuola è finita e finalmente si può andare a giocare all’aria aperta permettendo ai bambini di sfogare tutte le loro energie fuori casa. La fantasia dei bambini è un mezzo potentissimo per farli divertire ma cosa possiamo inventarci per proporre loro delle attività a basso costo e dal successo assicurato? Vediamo insieme qualche idea semplice da mettere in pratica insieme al parco con un po’ di creatività, anche se ovviamente molto dipende anche dall’età dei nostri bambini.
  • Bolle di sapone: che siano comprate o fatte in casa insieme ai bambini sono un passatempo all’aperto dal divertimento garantito. Giocare a rincorrerle, ad unirne più insieme, a seguire il percorso che fanno fino a rompersi sono da sempre attività di sicuro fascino sui bambini, soprattutto se piccoli.
bolle di sapone
  • Bowling all’aria aperta: potete realizzare un bowling fai da te con delle semplici bottiglie di plastica da 1,5 litri riempite con dell’acqua o della sabbia ed una boccia realizzata con cartapesta e colla vinilica oppure una pallina da tennis. Trovate una parte di prato ben rasata o un vialetto che non sia in pendenza e iniziate la gara a chi butta già più bottiglie/birilli. C’è da divertirsi!
kit-da-bowling-fai-da-te
  • Un due tre stella: chi non lo conosce? È un gioco super classico e farlo all’aperto è ancora più divertente che in cameretta dentro casa. Basta appoggiarsi ad un albero di spalle con gli occhi chiusi, iniziare a contare fino a 3 e voltarsi per vedere chi tra i compagni di giochi si è mosso contravvenendo alle regole.
  • Giochi con i palloncini: i palloncini sono dei nostri grandi alleati! Un’idea può essere quella di creare una piccola parete di palloncini colorati fissati su un supporto di legno e far lanciare ai bambini delle freccette per scoppiarli come fosse un tiro a segno. Verrà voglia di giocare anche a voi!
  • Disegniamo quello che c’è intorno a noi: portiamoci al parco un telo, dei cartoncini e dei colori ed osserviamo la natura che ci circonda. Aiutiamo i bambini a disegnare la bellezza che vedono intorno a loro magari componendo anche un collage con foglie, erba, fiorellini e quello che la natura ci suggerisce.
  • Canestro con lattine e pallina: basta fissare ad un ramo dei secchi, dei barattoli di latta o recipienti di plastica di varie dimensioni ed invitare i bambini a centrarli tutti con la pallina. Scatterà la competizione e anche il divertimento!
« »

One thought on “Giochi da fare al parco con i bambini

Lascia un commento

OLIVIA, LA TUA ASSISTENTE VIRTUALE Chatta su Messenger