La Babysitter si sceglie

DESIDERI

Una babysitter con esperienza, abile anche a stirare o cucinare, che aiuti i bambini con i compiti, disponibile in giorni e orari precisi e che parli più lingue?

PROVA SUBITO

SuperRicerca

VISUALIZZI LE BABYSITTER CHE RISPONDONO ALLE TUE ESIGENZE E LE CONTATTI UNA PER UNA

PROVA

SuperContatto

INVII UN MESSAGGIO SOLO ALLE BABYSITTER ADATTE ALLE TUE ESIGENZE. RISPOSTE GARANTITE

PROVA

Come funziona

Cerca

Le nostre babysitter condividono tutte le informazioni utili per aiutarti a trovare l’Helper che fa per te. Tutto quello che devi fare è selezionare la città (indirizzo/cap) nella barra di ricerca che trovi nella Home o usare la nostra “Ricerca Avanzata”.

Scegli

Ci sono diversi modi per scegliere la babysitter su Helpee. Alcuni genitori preferiscono prima selezionare e inserire tra i preferiti alcuni profili di Helper per poi contattarli singolarmente, altri invece preferiscono accorciare i tempi, senza comunque rinunciare alla sicurezza fornita dalle nostre verifiche e recensioni di altri genitori e prenotare direttamente un incontro conoscitivo con la babysitter. Qui le regole di Helpee per aiutarti a scegliere la babysitter giusta per te.

Conosci

Scelta la babysitter su Helpee, ti invitiamo a conoscerla personalmente. Chiedile ulteriori informazioni e verifica quella già in tuo possesso e raccolte tramite Helpee. Se dovessero discostare da quanto dichiarato dall’ Helper sul sito ti invitiamo a segnalarcelo. Proponile infine un periodo di prova.

Rilassati

Una volta che sai che il tuo bambino è in mani sicure, rilassati!

REGISTRATI GRATIS

Registrati Gratuitamente

  • Iscriviti gratuitamente a Helpee e abbi cura di completare il tuo profilo con tutte le informazioni richieste:
  • Una tua breve, ma precisa descrizione in cui evidenzierai ai genitori i tuoi punti di forza come babysitter e perché sei quella giusta per loro;
  • Gli anni di esperienza totali che hai maturato come babysitter e quella specifica con bambini ricompresa in determinate fasce d’età;
  • Altre mansioni (esempio: stirare, cucinare, piccole faccende domestiche, tutoraggio scolastico) che può svolgere durante il tuo orario di lavoro;
  • Il tuo ultimo titolo di studio ed eventuali titoli/attestati professionali conseguiti nel settore dell’infanzia;
  • Tutte le lingue parlate oltre alla tua lingua madre;
  • Il luogo in cui intendi lavorare;
  • Inserisci una tua foto.
Ricordati di pubblicare il tuo profilo per renderlo visibile ai genitori che ti stanno cercando.

Passa Parola

La ricerca della babysitter per i genitori si basa sulla fiducia e sul passaparola di conoscenti o ex-datori di lavoro. Cosa puoi fare per aumentare le tue changes di ricevere subito un’offerta? Condividi il tuo profilo sui tuoi social network e chiedi ai tuoi amici di fare altrettanto. Ti basterà fare un copia/incolla del link del tuo profilo o usare il bottone “facebook” che trovi sul tuo profilo. Con poche condivisioni la probabilità di ricevere un’offerta passerà dal 10 al 70%.

In bocca al lupo

Solo i genitori interessati al tuo profilo possono contattarti e se riterrai la loro richiesta in linea con le mansioni che puoi svolgere, rispondi alla notifica che riceverai direttamente sulla tua casella mail personale (controlla anche la cartella SPAM e se le notifiche finissero lì, clicca su “Non è SPAM”). Per rispondere ai loro messaggi, consulta la sezione “Messaggi” che trovi nel tuo “Profilo” su Helpee dopo aver effettuato l’accesso.

Referenze

Dopo essere stata ingaggiata ricorda sempre ai genitori di rilasciare una referenza per te su Helpee. Più referenze positive riceverai e più il tuo profilo comparirà in cima ai risultati di ricerca aumentando le probabilità di trovare una nuova famiglia che ha bisogno di te.

REGISTRATI GRATIS

Registrala e falla trovare

  • Iscrivi gratuitamente la tua struttura a Helpee e abbi cura di completare il tuo profilo con tutte le informazioni richieste:
  • Una breve, ma precisa descrizione in cui evidenzierai ai genitori i tuoi punti di forza come Asilo Nido, Ludoteca o altra struttura (Baby Parking, Centro Estivo, altro) dedicata ai bambini;
  • Il numero di anni dal quale la tua struttura è attiva e il numero massimo di bambini che può accogliere;
  • Inserisci una “Giornata tipo” le attività pensate per il bambino e i punti di forza che contraddistinguono il vostro team e la vostra struttura;
  • Offrite attività opzionali come: doposcuola, tutoraggio, ludoteca o altri servizi? Non dimenticate di inserirli!;
  • E’ importante far conoscere i vostri spazi che saranno i futuri spazi dei bambini, per cui inserite delle foto che descrivano la vostra struttura, avendo cura di non mostrare i volti dei bambini;
  • Se volete, presentate il vostro team nella sezione “Ci mettiamo la faccia”;
  • Abbiate cura di indicare i contatti che ritenere utili (profili social, indirizzo, numero di telefono) per essere facilmente trovati dai genitori.

REGISTRA GRATIS LA TUA STRUTTURA

OLIVIA, LA TUA ASSISTENTE VIRTUALE Chatta su Messenger